IL MICROBOTOX

Pregi e limiti della tossina botulinica sono ormai noti a tutti. Fino ad oggi è stata utilizzata in Madicina Estetica per ridurre la motilità dei muscoli mimici e ridurre le rughe d’espressione.

Il microbotox a causa della sua maggiore diluizione, di un piano iniettivo più superficiale e di una differente distribuzione agisce a livello dermico provocando una interessante stimolazione dei fibroblasti, le cellule che producono collagene ed elastina.

Lo scopo non è bloccare il muscolo ma agire sulle fibre nervose superficiali che, sfioccandosi, concorrono alla formazione delle piccole rughe.

Il microbotox viene utilizzato per:

  • ridurre le piccole rughe indipendenti dalla motilità dei muscoli sottostanti
  • migliorare la qualità della pelle soprattutto del collo
  • regolare la secrezione del sebo nel trattamento dell’acne
  • migliorare la rosacea
  • ridefinire l’ovale del viso

La semplicità d’esecuzione e la pressochè assoluta assenza di disconfort da parte del paziente la rendono una tecnica molto interessante per il trattamento delle cosiddette aree difficili

Da sottolineare anche il fatto che il microbotox non esclude il ricorso alla tecnica tradizionale nell’utilizzo della tossina botulinica. Starà all’esperienza del medico scegliere come combinare eventualmente i due trattamenti.

Studio medico Dr. Gessati

Corso Europa 14, Milano

Orari Lun-Ven 09:00 – 18:00

Anche in pausa pranzo!