ACIDO POLILATTICO SCULPTRA

Ridefinisce il contorno del viso e corregge le rughe

Il grado di soddisfazione dei pazienti è dell’ 80% a 2 anni
Si osserva un miglioramento globale nell’ 81% dei pazienti  a 2 anni

----------

I trattamenti a base di acido polilattico ridefiniscono, seduta dopo seduta, il contorno del viso e correggono le rughe agendo dagli strati profondi del derma attraverso una riattivazione della sintesi naturale di collagene.

-----------

Dopo 3 mesi dal primo trattamento si osserva un aumento della produzione di nuovo collagene del 66% rispetto al basaleIl risultato che si ottiene è una correzione naturale e un effetto prolungato.

Risultati REALI per persone REALI! Ecco le prove:

Acido PolilatticoAcido Polilattico

 

Tra i prodotti che nei primi mesi del 2013 si sono affacciati sul panorama del mercato della Medicina Estetica, una particolare attenzione merita l’Acido Polilattico
L’Acido Polilattico è un POLIMERO DI SINTESI UTILIZZATO IN MEDICINA da più di 30 anni (impianti e fili di sutura): non può dunque considerarsi una vera e propria novità.
Che cosa lo rende dunque degno di un rinnovato interesse da parte degli addetti ai lavori? Senza ombra di dubbio le modalità di preparazione e d’utilizzo emerse da numerosi studi retrospettivi  e resi noti ultimamente.


Modalità valorizzate  e promosse dalla nuova Azienda distributrice.
L’acido Polilattico (PLLA) attualmente in commercio mantiene le sue caratteristiche:

E’ BIODEGRADABILE e totalmente RIASSORBIBILE
Mantiene anche le indicazioni: stimolo del collagene e ripristino i volumi:
in caso di lassità, ptosi cutanea,
nelle zone cutanee depresse
nella rugosità diffusa legata ad un invecchiamento dei tessuti o alla perdita di peso


In EUROPA      Dispositivo Medico (Dir. europea 93/42/CEE) di classe III
USA          2004 Approvazione FDA lipoatrofia nel paziente HIV
USA        2009 Approvazione FDA in Medicina Estetica
Rimborsato dal SSN nei casi di lipoatrofia nel paziente HIV in alcune regioni italiane (Piemonte) e in alcune Nazioni Europee

 

Effetti indesiderati

Gli effetti indesiderati sono comuni a tutti i prodotti per uso iniettivo e spariscono nella maggior parte dei casi in 2 a 6 giorni al massimo
Gli effetti indesiderati a medio e lungo termine (noduli e papule sottocutanee, palpabili ma non visibili) sono da attibuire nella stragrande maggioranza dei casi ad una scorretta fase di preparazione e/o ad un errato posizionamento