Rilassamento cutaneo

Con il passare degli anni o dopo importanti cali ponderali il rilassamento cutaneo è presente sotto forma di  lassità o  eccedenza cutanea nel viso, ma anche in altri distretti corporei.

Il rilassamento dei tessuti è una manifestazione dell'invecchiamento cutaneo che colpisce diverse fasce di età, ed è causato da perdita di tonicità. Come conseguenza del naturale rallentamento dell'attività cellulare, del mal funzionamento del circolo sanguigno a livello capillare e nello strato sottocutaneo, di diete drastiche o di altri fattori, la cute perde il suo turgore e non è più in grado  di sostenere efficacemente i tessuti sottostanti. Le cellule cutanee, come del resto le altre del nostro organismo, sono soggette ad un ciclo vitale che continuamente porta alla sostituzione delle cellule più vecchie con cellule nuove.

Risultati REALI per persone REALI! Ecco le prove:

 

Nota: tutte le foto sono originali, non modificate graficamente, derivanti da prestazioni effettuate dal Dr. Gessati e pertanto di sua unica proprietà